Eroi ed altre favole digitali

Eroi ed altre favole digitali

domenica 10 aprile 2011

Hey tu!!

Ero in cerca di parole importanti e tutt’intorno tanta gente mi guardava ed aspettava una risposta. La musica ad altissimo volume,erano in collera e guardavano continuamente l’orologio. Attendevano trepidanti che io dessi loro risposte che non avevo. Rimasi ancor piu’ terrorizzato quando venni a conoscenza di avere fra le mani un vocabolario di circa mille pagine completamente bianche.
Erano incazzati, talmente tanto che, ad un certo punto uno di loro tiro’ fuori dalla tasca un coltello e me lo punto’alla gola. Disse: “Leggi!O per te sara’ la fine!”. Continuavo a girare le pagine in cerca di qualcosa, ma le pagine erano vuote. Finalmente riuscii a scorgere una pagina piena. Sulla pagina illustrata, c’erano alcuni caratteri in grassetto dove c’era scritto “Vocabolario di nuova concezione”
I vocaboli elencati erano i seguenti:-
1.Vendere: Cedere ad altri la proprieta’ di qualcosa ricevendone il prezzo.
2.Prodotto: Si dice di tutto cio’ che la natura o gli uomini producono: i prodotti dei campi, del sottosuolo.
3.Umano: Dell’uomo, dell’umanita’: la vita umana.

Non appena mi svegliai, spensi il computer ed andai a dormire…

Nessun commento:

Posta un commento